logo-v7
logo-v7
logo-v7

facebook
instagram
linkedin
whatsapp

GIORGIA DE ZEN

GIORGIA DE ZEN

< TORNA AL BLOG

© 2023 Giorgia De Zen |  INTERPRETE DI CONFERENZA E TRADUTTRICE

E-MAIL dezen.giorgia@gmail.com - P.IVA 04255810246

PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY | SITE MAP 

Ground Control to Major Tom: come tradurre controllo

04-12-2023 09:00

author

Traduzione, Traduzione medica, Referti medici, traduttrice, traduzionemedica, traduttoremedicoinglese,

Ground Control to Major Tom: come tradurre controllo

"Controllo" è un termine molto usato in ambito medico eppure non si traduce quasi mai con "control" in inglese, perché?Scopri nell'articolo come tradurlo!

 

 

 

Ground Control to Major Tom
Take your protein pills
And put your helmet on

 

 

 

Space Oddity è una canzone di David Bowie dell’11 luglio 1969 che comincia con gli iconici versi 

 

Ground Control to Major Tom

Ground Control to Major Tom

Take your protein pills and put your helmet on

 

All’inizio del brano, la Torre di controllo (o di comando) contatta il Maggiore Tom e gli ordina di prendere le pillole di proteine e mettersi il casco. Qui il contesto è chiaro: c’è un astronauta a bordo di un razzo spaziale che viene contattato dalla Torre di controllo a terra. Meno chiaro è invece come gestire controllo in ambito medico, vediamo perché.

 

Anch’io ho dovuto tradurre control molte volte in referti e cartelle cliniche. In italiano sembra un termine innocuo, utilizzato sia durante la visita medica che nel referto:

  1. Controllo quotidiano della temperatura 
  2. Paziente inviata per controllo IUD malposizionata
  3. Visita cardiologica per controllo annuale
  4. Il paziente deve tornare a controllo in data X
     

Eppure in queste quattro frasi, non solo non è mai tradotto come control, ma ha anche quattro traduzioni diverse! 

Che cosa vuol dire control in inglese? 

Secondo il Merriem-Webster, tra i principali significati come verbo troviamo

  1. Esercitare un limite o un’influenza su qualcosa o qualcuno, nel senso di regolare qualcosa
  2. Ridurre la quantità o la gravità di qualcosa di negativo, quindi tenere sotto controllo

mentre come sostantivo

  1. Atto di controllare o abilità nell’utilizzo di uno strumento
  2. Moderazione, compostezza
  3. Qualcosa o qualcuno che esercita controllo

 

Purtroppo, nessuno dei quattro esempi sopracitati trova riscontro in una di queste definizioni. 

Come tradurre controllo in un referto medico

pxb_869392_4498916c8aa936e1c9084a49a862d410.jpg

1. Controllo quotidiano della temperatura 

 

Il primo esempio si può trovare alla fine di un referto di ginecologia quando il medico consiglia alla paziente di controllare la temperatura per seguire l’andamento dell’ovulazione. 

Più in generale, quando il medico a fine visita suggerisce di controllare dei valori nel senso di tenerli monitorati, osservarli nel tempo e poterli riferire in caso di alterazioni o picchi anomali, si traduce con monitor.

pxb_5224339_3c3d68846de41d219723fb64d5801f68.jpg

2. Paziente inviata per controllo IUD malposizionata 

 

IUD sta per intrauterine device, cioè il dispositivo intrauterino (la famosa “spirale”) che a volte risulta posizionato male e può causare fastidio, e deve essere controllato dal medico specialista tramite ecografia. In questo caso si tratta di check.

pxb_4820535_c202cc40cfa0ca08ddf5a38a8c3b2bb9.jpg

3. Visita cardiologica per controllo annuale

 

La terza frase la troviamo spesso nelle ricette del medico di base che invia il o la paziente dal cardiologo in assenza di particolari sintomi o problemi, si tratta infatti di un controllo di screening, preventivo: per tradurre questo tipo di controlli di routine, si usa solitamente check-up.

pxb_5710156_95799562fa4b7522f7188ac70965e35c.jpg

4    Il paziente deve tornare a controllo in data X 

 

L’ultimo esempio si legge in genere alla fine del referto dello specialista, quando dopo aver visitato il paziente ed eventualmente aver prescritto altri accertamenti, il medico lo invita a tornare a controllo con i risultati, per esempio l’ortopedico quando prescrive delle risonanze, invita il paziente a tornare a controllo per portarle in visione. 

In questo caso si tratta sicuramente di follow-up, quando è sostantivo, o follow up quando è verbo.

E quindi control non va mai bene?

 La traduzione più simile al termine italiano può essere utilizzata nel caso in cui si parli di tenere sotto controllo qualcosa, come i sintomi di una malattia. Ad esempio nel caso in cui non si riesca a controllare i sintomi dell’asma, bisogna tornare dallo pneumologo.


Oppure quando si parla di contraccezione o contraccettivi, in inglese si usa molto spesso il termine birth control, nel senso proprio di esercitare un controllo (ed evitare) nascite indesiderate.
 

Come vedi, si tratta di traduzioni completamente diverse tra loro, non sono termini equivalenti né tantomeno interscambiabili. Il contesto in cui appare il termine e la sensibilità e competenza del traduttore specializzato sono fondamentali per una corretta resa in lingua inglese.
 

Giorgia De Zen sorride e scrive su un blocco per gli appunti con una penna rossa; indossa una giacca blu e siede alla scrivania. Sul tavolo ci sono un laptop, delle piante, una lampada di sale, delle cuffie e una tazza.

Ciao , sono Giorgia!

Sono un'interprete di conferenza

e traduttrice professionista.


Le mie lingue di lavoro sono italiano, inglese, spagnolo e neerlandese.


Sono specializzata nei settori medico-sanitario, della gioielleria e della musicoterapia.

    Una mano digita sulla tastiera di un PC.

    Ti serve un'interprete o una traduzione?

    GIORGIA DE ZEN

    Non ti preoccupare, scrivimi e troveremo una soluzione insieme.

    O magari hai bisogno di una consulenza linguistica?

    Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder