facebook
linkedin
image-776

Giorgia De Zen

Interprete e traduttrice

Italiano, inglese, spagnolo e olandese

© 2019 Giorgia De Zen - int-trad@giorgiadezen.it - P. IVA 04255810246
Privacy - Cookie
 
pxb_3354365_cf19faf48791d32c1c8f027ce1eadccc
image-786

SERVIZIO DI

Interpretazione 

dIALOGICA

tw-12

La più antica e diffusa tipologia di interpretazione al mondo.

 

IL NOME

Al contrario di quanto avviene per l'interpretazione di conferenza, definire questo tipo di servizio è piuttosto complesso, soprattutto perché non esiste uniformità di pensiero. I vari nome di liaison, interpretazione di trattativa o commerciale, legale, mediazione interculturale, interpretazone medica o sanitaria, ecc. altro non sono che sfaccettature dello stesso prisma. Un termine ormai riconosciuto dentro e fuori al mondo accademico è interpretazione dialogica, inteso come termine ombrello che comprende tutte le tipologie di cui sopra.

 

 

 

 

 


 

 

DI COSA SI TRATTA

 

 

 

 

 

 


 

 

Simultanea

La modalità per eccellenza dell'interpretazione di conferenza è senza dubbio la simultanea: rapida, immediata, adrenalinica. 

​Quando si interpreta in simultanea di norma sono necessari una cabina e due interpreti.

 

Perché serve una cabina?

​Secondo la pagina ufficiale di AITI, la sala deve disporre di una cabina per ciascuna combinazione linguistica (es. italiano verso inglese e viceversa). La cabina deve essere a norma ISO 2603 nel caso di impianti fissi e a norma ISO 4043 nel caso di impianti mobili. Il pubblico e gli oratori potranno ascoltare la traduzione dell'interprete tramite l'apposito set di ricevitore e cuffiette che verrà distribuito all'entrata della sala.

 

Perché servono due interpreti?

L'interpretazione simultanea prevede "almeno due interpreti per lingua che lavorano in una cabina isolata acusticamente e con visione della sala: alternandosi, ricevono il discorso del relatore in cuffia e traducono quasi contemporaneamente in un microfono" (Assointerpreti). Una simile prestazione implica un multitasking notevole, infatti l'interprete deve ascoltare, capire, tradurre, riportare il discorso tradotto, prendere nota di eventuali date o cifre, tutto questo quasi contemporaneamente. È un'attività estremamente stancante poiché richiede il massimo livello di concentrazione, ecco perché la presenza di un collega in cabina è obbligatoria. La giornata lavorativa di un interprete è di 7 ore, se si supera quest'orario, diventa necessario assumere un terzo interprete per consentire degli adeguati turni di riposo.


 

pxb_1376250_f1743d5ab31d43f05733b69c289ff986

Un'analogia che secondo me rende bene l'esperienza dell'interpretazione simultanea è una gara di rally. Così come il pilota, l'interprete di simultanea non sa esattamente cosa lo aspetta, deve essere pronto a tutto, ad avere i nervi saldi, sterzare nel momento giusto, evitare le buche, ma non è da solo: il co-pilota è sempre al suo fianco, lo aiuta dandogli indicazioni precise e sostegno durante tutto il percorso. Quanta più affinità e fiducia c'è tra i due interpreti, tanto meglio: sia durante la fase di preparazione antecedente all'incarico, che durante l'evento stesso.

Consecutiva

Nonostante gli indubbi vantaggi dell'interpretazione in simultanea (in primis l'assenza di tempi morti), sono tuttavia necessari diversi requisiti specifici, e non sono sempre alla portata. Ecco perché a volte si dimostra più funzionale ed efficace la seconda modalità, ossia la consecutiva.

Con la consecutiva, l'interprete normalmente siede vicino all'oratore e gli unici strumenti necessari sono sostanzialmente una penna e il blocco per gli appunti, oltre che a una buona dose di memoria e a un'affinata tecnica di presa delle note. L'oratore od oratrice espongono il proprio discorso in chunks ossia in pezzi di durata variabile, dai 5 ma anche agli 8-10 minuti, e lasciano poi spazio all'interprete per tradurre il discorso al pubblico.

 

Qui puoi dare un'occhiata a qualche incarico a cui preso parte con queste due modalità.

 

 

 

 

 

 

 

COSTI

Come può intuire, durante un'interpretazione entrano in gioco moltissime variabili: il tipo di servizio, la modalità, la durata, il tema e la combinazione linguistica. Per queste ragioni, non è possibile dare un costo standard a una giornata di interpretazione. Ho così deciso di personalizzare l'offerta in base alle tue necessità. Più informazioni ho, più preciso sarà il preventivo.

La tariffa per la traduzione varia in base alla combinazione linguistica, al tipo di testo (quanto tecnico è) e naturalmente alla lunghezza. 

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder